carabinieri10
carabinieri10
Volantino Spazio Conad Mesagne

Il giovane aveva nascosto 30 grammi di droga: è stato ristretto nel centro di prima accoglienza di Monteroni di Lecce

Marijuana nascosta a casa: con l’accusa di spaccio è stato arrestato un ragazzo minorenne residente a San Michele Salentino. I carabinieri della stazione hanno  trovato a seguito di una perquisizione domiciliare di 30 grammi di marijuana, destinata alla vendita, nonché del materiale per il confezionamento. Tutto sottoposto in sequestro.

Il giovane, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso il centro di prima accoglienza per minorenni di Monteroni di Lecce.