Carabinieri2
Carabinieri2
Volantino Spazio Conad Mesagne

I carabinieri della Stazione di San Vito dei Normanni  hanno tratto in arresto un uomo nato a Mesagne, classe 1987, poiché responsabile di furto aggravato, continuato in concorso.

L’arresto è stato disposto dal Tribunale di Foggia sezione GIP, a seguito dell’arresto in arresto in flagranza, effettuato in data 20 maggio 2015 a Cerignola.

Il mesagnese in tale data era stato sorpreso alla guida di una cisterna carica di olio rubato proveniente dalla spagna, mentre un complice era stato arrestato mentre modificava i dati identificativi di una delle autocisterne rubate. nel corso dell’operazione, in provincia di foggia, erano state sequestrate due cisterne, due silos e due veicoli industriali oggetto di furto.

l’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato sottoposto agli arresti domiciliari.