Statale 172, dal Cipe ok al rifinanziamento per il progetto di ammodernamento della statale

    statale172
    statale172

    Il sindaco Ancona: “Ora si acceleri l’iter di cantierizzazione”

    Con delibera del 20 febbraio 2015, il Cipe (Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica) ha riammesso a finanziamento l’intervento sulla viabilità stradale della Strada Statale 172 dei Trulli con risorse (36.000.000,00) di cui alla delibera dello stesso Comitato n. 62 del 2011.

    Lo rende noto il Servizio Pianificazione e Programmazione delle Infrastrutture per la Mobilità della Regione Puglia.

    “Adesso bisogna dirigersi speditamente verso l’aggiudicazione dell’opera – dichiara il Sindaco Franco Anconae cantierizzare l’intervento dando priorità alle rotatorie di via Taranto, all’altezza di San Paolo, e di via Locorotondo nei pressi della vinicola Di Marco. Nei prossimi giorni mi recherò in Regione per chiedere un particolare impegno a definire le problematiche ancora presenti nel rapporto fra l’Ente regionale e l’Anas ”.

    Leggi anche:  Scuole, avvio della mensa l’11 ottobre

    Lo scorso 19 marzo il primo cittadino aveva inviato una missiva ai soggetti coinvolti sollecitandoli, ciascuno per la propria competenza, ad intervenire in tale procedimento, al fine di adeguare e ammodernare un tratto di strada ad alta percorribilità la cui messa in sicurezza risulta essenziale per i cittadini della Valle d’Itria e del territorio ionico e per scongiurare altri incidenti mortali come quello che ha spezzato una giovane vita nei giorni scorsi.