carabinieri10
carabinieri10
Volantino Spazio Conad Mesagne

I Carabinieri hanno tratto in arresto, in flagranza di reato per evasione, un uomo 43enne del luogo, sottoposto agli arresti domiciliari.

A Villa Castelli, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Francavilla Fontana hanno tratto in arresto, in flagranza di reato per evasione, un uomo 43enne del luogo, sottoposto agli arresti domiciliari.

Lo stesso, nella serata di ieri, dopo essere uscito dal luogo di espiazione della misura senza la prescritta autorizzazione, nel centro del paese ha aggredito una donna 37enne del luogo, con un pugno al volto, dandosi successivamente alla fuga per le vie circostanti. La donna subito soccorsa è stata giudicata affetta da trauma cranico non commotivo dai sanitari dell’ospedale di Francavilla Fontana.

Il movente del gesto sarebbe correlato a motivi sentimentali. Le immediate ricerche hanno consentito di rintracciare l’uomo, dopo alcune ore, nel centro abitato di Villa Castelli ove è stato tratto in arresto. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, al termine delle formalità di rito, il 43enne è stato sottoposto nuovamente agli arresti domiciliari.