Pubblicità
Volantino Spazio Conad Mesagne

Le nuove leve della scena indie italiana suonano live a Specchiolla. Sabato 19 agosto, dalle ore 21, il format Indie’s not dead ospita due band che si stanno facendo strada nel panorama nazionale della canzone indipendente: Acquasumarte e A morte l’amore.

I microfoni della serata si accendono con il live di A Morte l’Amore, trio Italo-Disco-Punk che solo un anno fa ha esordito con l’omonimo disco per la storica etichetta romana “Goodfellas Records”.

Con sperimentazioni pop, disco ‘70 e soluzioni sonore sempre poco convenzionali, evocano un immaginario spesso influenzato dal cinema, in particolare quello noir. A Morte l’Amore è bivalenza, uno slogan cruento e al contempo un auspicio: lunga vita all’amore, ma a morte l’abuso del suo nome.

A seguire, la musica continua con Acquasumarte, formazione barese dall’anima essenziale, che cerca e trova, una fusione di generi e tradizioni musicali differenti: il risultato è un repertorio di brani che trae ispirazione alle molteplici espressioni della canzone d’autore italiana. Sul palco fronte mare Vincenzo Aversa (voce, chitarra), Antonio Conte (tastiera), Francesco Todisco (batteria, percussioni) e Federico Caramia (basso elettrico).