Pubblicità

Oltre 500 atleti protagonisti di un evento sportivo nazionale che ha puntato anche alla promozione territoriale.

Un fine settimana all’insegna dello sport e della promozione del territorio. Oltre 500 atleti, provenienti da sette regioni d’Italia, sabato e domenica ad Oria in occasione della quarta edizione di stupor mundi, iniziativa di respiro nazionale organizzata dall’Asd meeting, con il patrocinio dell’amministrazione comunale, per valorizzare discipline come pilates, roundboxe, group cycling e walking ma non solo. La conferenza stampa di presentazione dell’evento si è tenuta nella suggestiva cornice di palazzo martini, in pieno centro storico.

Hanno partecipato il sindaco Maria Lucia Carone, l’assessore allo sport, Pasquale Salerno, oltre all’organizzatore giulio conte, ai referenti delle varie discipline sportive, a quelli del mondo della scuola e dell’associazionismo che si sono impegnati fattivamente nell’organizzazione della manifestazione.