Volantino Spazio Conad Mesagne

“Alla facci di lu patrun” torna il teatro a Carovigno

Dopo ben 4 anni di assenza dalle scene dovuta anche alla pandemia, l’Associazione Artistico-Letteraria NEW EOS (Ente Organizzazione Spettacolo) con la Compagnia “Sotto a chi tocca”, presenta una nuova, divertentissima commedia, “Alla facci di lu patrunu”, per la prima volta in vernacolo carovignese e ostunese.

Ed è questa, infatti, la grande novità: lo spettacolo teatrale quest’anno vede protagonisti non solo gli attori della Compagnia “Sotto a chi tocca”, ma anche alcuni attori della compagnia teatrale “Sipario Ostunese”, un connubio voluto fortemente da Giuseppe e Maddalena che suggella l’amicizia nata anni fa tra gli attori di entrambe le compagnie teatrali. L’altra novità è il cambio di location: non più il Castello Dentice di Frasso, ma l’Arena 30/40 che ha accolto con enorme entusiasmo la proposta della NEW EOS di presentare proprio qui il nuovo spettacolo teatrale.

Duri mesi di lavoro di trascrizione nei due dialetti (carovignese e ostunese), di prove, di scelta di costumi, oggetti di scena e musiche, di confronti, di consigli reciproci, hanno portato alla realizzazione dello spettacolo che andrà in scena il 7-8 e 9 luglio.
Carovigno attendeva da tanto l’evento che un po’ rappresenta l’estate, un appuntamento fisso che ormai da anni tutti si aspettano e che finalmente, stasera, è di nuovo una bella realtà.
“Alla facci di lu patrunu” vede protagonista Maddalena Bellanova, nei panni della cameriera Rosetta che, insieme a don Giannino, interpretato da Giuseppe Scaligeri, trama alle spalle del padrone di casa Alfredo e di sua moglie Isabella non appena questi partono per un lungo viaggio insieme alla figlia Giulietta.

E, insieme a loro, un caleidoscopio di stranissimi personaggi: l’ingegnere Lorenzo Russo, il maestro di musica Giuseppe Verzi, il tenore Paolino Marrangio, la soubrette Marica Diamante con la sarta Cettina, Salvatore l’esattore dell’Agenzia delle entrate e la famiglia di cafoni ostunesi arricchiti: Carmela, Ciccio e Luisella. Il tutto condito da equivoci e colpi di scena che vi susciteranno risate e allegria.

Location: ARENA 30/40
7-8-9 luglio. Apertura botteghino ore 20:30
Sipario ore 21:00

INFORMAZIONI SULL’ASSOCIAZIONE NEW EOS
L’Associazione Artistico-Letteraria “NEW EOS” con la Compagnia Teatrale “Sotto a chi Tocca” nasce nel 2006. Ha al suo interno circa 30 componenti tra attori, regista, costumisti, scenografi,
assistenti di scena, truccatori, tecnici di palco e si adopera per la realizzazione di commedie in vernacolo carovignese che spesso sono la trasposizione di commedie dal vernacolo napoletano (De
Filippo, Scarpetta), ma anche di opere scritte ex novo, come quella a cui assisterete questa sera. Ha all’attivo vari spettacoli che hanno riscosso un grandissimo successo come “Lu Testamentu di lu zì Nicola” (Estate 2006), “Li ‘mbruegghi di donna Maria” (Primavera 2007), “Lu Scarfaliettu” (Estate 2011), “Miseria e Nobiltà” (Estate 2012); “No si pigghiuni ci no si ‘ssumigghiuni” (Estate 2013); “Li niputi di lu sinnicu” (Estate 2014); “Agu, cuttoni e cunfetti” (Estate 2016) “Ma comi si chiama stu film?” (Estate
2017); “Serranova 29 in tre minuti” (Estate 2018).

Da non dimenticare il grande progetto teatrale portato avanti insieme agli alunni della Scuola Primaria Nicola Brandi, e la loro esilarante messa in scena di “Miseria e Nobiltà” e “Lu testamentu
di lu zì Nicola”. L’Associazione Artistico-Letteraria “New Eos”, di cui la Compagnia “Sotto a chi Tocca” ne è il fiore all’occhiello, organizza anche serate culturali, tra cui presentazioni di libri e l’evento di poesia “DiVersoInVerso”, ottenendo sempre un enorme consenso di pubblico.

PERSONAGGI RUOLI INTERPRETI
CETTINA aiutante sarta Sandra Marrazza
SALVATORE esattore Giuseppe Tamborrano
Ing. LORENZO RUSSO spasimante di Giulietta Stefano Zizza
PAOLINO MARRANGIO tenore Giuseppe Bellanova
Maestro GIUSEPPE VERZI compositore Luca Sorianello
MARICA DIAMANTE soubrette Maria Brescia
ISABELLA padrona di casa Carmelita Bellanova
ALFREDO padrone di casa Salvatore Leo
GIULIETTA la loro figlia Marisole Bellanova
LUISELLA figlia di Ciccio e Carmela Luana Carlucci
CARMELA moglie di Ciccio Porcelli Pamela Flore
CICCE PORCELLI cafone ostunese Franco Turco
GIANNINO amico di Alfredo Giuseppe Scaligeri
ROSETTA cameriera Maddalena Bellanova
TECNICI DI PALCO E SCENOGRAFIA Giuseppe Iaia
Roberto Cicorio
ASSISTENTI DI SCENA Mariella Ciraci
Teresa Lopalco
ASSISTENTE DI PALCO Rosa Del Prete
COSTUMI Pamela Flore
MUSICHE Maddalena Bellanova
SERVICE EffePro di Francesco Andriani
ASSISTENTE AUDIO Antonio Lanzilotti