La Biblioteca “Morelli” di Carovigno apre le porte a bambini e ragazzi

Carovigno Castello
Carovigno Castello

La Biblioteca “Morelli” di Carovigno apre le porte a bambini e ragazzi con attività creative e
formative.

“Giocare, conoscere e comprendere” è lo slogan promosso dalla Associazione Le Colonne per avvicinare i giovani alla biblioteca comunale “Salvatore Morelli” di Carovigno.

Si parte domenica 13 novembre alle ore 10,30 con il laboratorio sugli origami rivolto a ragazzi di età compresa tra i 7 e i 12 anni. Il termine origami è una parola giapponese che significa piegare la carta, infatti, la tecnica è particolarmente interessante perché ogni origami è realizzato senza usare né colla né forbici, né riga o squadra: servono solo le mani dell’origamista ed il foglio di carta.

Leggi anche:  Gara regionale di 1° soccorso: ha vinto il Comitato di Carovigno

Venerdì 18 alle ore 16,00 sarà, invece, la volta della visita “Bibliotecario per un giorno”, un tour guidato in biblioteca per conoscere il lavoro del bibliotecario (illustrazione della fase di catalogazione, collocazione, ricerca, prestito e consultazione). L’attività è rivolta ai ragazzi di età compresa tra i 9 e i 13 anni.

La prenotazione è obbligatoria contattando il numero 3791092451 o inviando una mail a
bibliotecadicarovigno@gmail.com