Mannarino Locus
Mannarino Locus
Volantino Spazio Conad Mesagne

Giovedì 14 agosto, Alessandro MANNARINO si esibirà live alla cantina Sociale di Locorotondo (BA) come evento speciale a pagamento del Locus festival. Alla già prestigiosa programmazione della decima edizione del Locus, si aggiunge così un ulteriore tassello artistico, con una delle più importanti esperienze cantautoriali in Italia degli ultimi anni.

A tre anni di distanza dall’ultimo album e dopo il clamoroso successo di pubblico degli ultimi tour, il 13 maggio Alessandro MANNARINO torna sulle scene con “AL MONTE” (Leave srl/Universal Music), l’atteso terzo disco di inediti.

Dopo il racconto di una ribellione sgangherata, quella dell’osteria e del vino (con l’album d’esordio “Bar della Rabbia”) e dopo il ritratto della metropoli e della strada dove i personaggi che ce la fanno sono pochi e il ruolo della donna è centrale (con l’album “Supersantos”), con “Al Monte” MANNARINO affronta un nuovo viaggio dove l’uomo è ancora una volta al centro «Al Monte ci vanno i Santi e i Briganti, i rivoluzionari e gli asceti. E’ un luogo sicuro, perché libero da recinti e da bandiere, da costruzioni e campi ordinati, e di notte ci si può nascondere da ciò che non è umano».

Oltre 40.000 copie vendute con i due album precedenti, “Bar della rabbia” (2008) e “Supersantos” (2011). Premio Gaber e Premio Siae come miglior artista emergente. Due partecipazioni al Concertone del Primo Maggio. Un tour negli Stati Uniti e in Canada (insieme a Subsonica e Negrita). Autore dell’arrangiamento della sigla di Ballarò e della colonna sonora del film di Rolando Ravello “Tutti contro Tutti”, vincitrice al Magna Grecia Film Festival.