festadellamusica
festadellamusica
Volantino Spazio Conad Mesagne

La Festa della Musica Europea ritorna a Martina Franca per la seconda edizione organizzata dall’A.p.s. Engine Club. Lanciata in Francia nel 1982, la Fête de la Musique quest’anno compie i suoi 20 anni ed è diventata un autentico fenomeno, una grande manifestazione popolare che riduce le distanze in un tripudio di note, suoni e canti di tutti i generi musicali.

Uno sbocciare di espressioni musicali in tutto il centro cittadino fra piazze, vie, ville, locali.
Un’invasione di note, strumenti e musicisti che avranno la possibilità di farsi ascoltare da un variegato e numeroso pubblico. Tanti i generi, tanti i gruppi musicali, tanti gli artisti, tante le piazze e i locali coinvolti nella manifestazione!
La Fête de la Musique non è un festival ma una continua e libera contaminazione di suoni.
I musicisti si esibiranno gratuitamente cosi come gratuite sarà la fruizione degli spettacoli per il pubblico ed i  luoghi tradizionalmente adibiti ad altre attività diverranno palchi naturali ove potersi esprimere liberamente.

Quattro giorni che costituiranno quindi l’occasione, per 300 città europee, 60 città italiane con Senigallia capofila, di partecipare ad un evento di grande dimensione sociale e Martina Franca sarà presente per il secondo anno consecutivo dopo il successo ottenuto la scorsa edizione, collocandosi al secondo posto fra le città italiane per numero di postazioni e gruppi musicali partecipanti. Un ringraziamento doveroso va  all’Amministrazione Comunale di Martina Franca, rappresentata dall’assessore al Turismo e Spettacolo Avv. Pasquale Lasorsa, che ha fortemente voluto l’evento proposto e organizzato dall’Engine per il secondo anno consecutivo.

“Il gran galà della Musica” coinciderà con l’apertura di questa kermesse questa sera alle ore 21 presso le terrazze delle Vetrine (centro commerciale in Via Guglielmi). Nell’occasione vi sarà la presentazione ufficiale della manifestazione con quattro gruppi: Fondazione Paolo Grassi, Accademia del bel canto Rodolfo Celletti, Yicuvra, Plurima Mundi e Retrògusto che avranno l’onere e l’onore di rappresentare i loro colleghi che si esibiranno i giorni a seguire per la città, come il cantautore contrabbassista martinese Camillo Pace che ha scelto La Festa della Musica per la presentazione del suo prossimo singolo ‘Adesso’.

I luoghi: Viale della Libertà, Via Lelio Fanelli, Piazza Crispi, Piazza Roma, Sagrato della Basilica di San Martino, convento di San Domenico, Piazza Plebiscito, Parco della Musica nella Villa Garibaldi, Arena Villa Carmine e Piazzetta Sant’Antonio. Molti locali della nostra città hanno aderito con entusiasmo fra i quali Il Divino, Barrio Cafè, 37 Music Art Cafè, Eclair Cafè, Trenta Cafè & Goldenpoint, Itria Cafè, Contrada Carpari, Abbracciavento Boutique, Wine Art Cafè, Liberty Lounge Bar. A loro va il plauso dell’organizzazione per essersi distinti in una città in cui le attività commerciali lamentano la crisi.

70 band  e 383 musicisti, 5 Dj e tanto altro…

Nuclide, Carioca Trio, The Nice Jazz Trio, The Sixty Beat, dDistress, Voodoo Machine – Jimi Hendrix Tribute band, Box23, The Spare Traps, The Barbers, XXL band, Mario Leggieri, Reflexa, El Kemeja, Minimal Swing, Quadrophenix, Schegge di legno, Poeta di strada-poesia multimediale, Sciò Live Band – Pino Daniele tribute Band, Le Modalità Provvisorie, RetròGusto, Black&Wild, All that Jazz Duo, Nitrophoska, Plurima Mundi, Cambio di Rotta, Mirko Fadda, Jazzed, Yicuvra, Euterpe, The Green River, The Black Spot, Work in Progress, The Masterplan – Oasis Tribute Band, Le Tenebre di Sophie, Motel California Experience, Neri a Metà, Vincenzo Maggiore, Soul of Steel, FineThing, I Grimm, The B-Side- Iron Maiden Tribute band, Tribù – Litfiba Tribute Band, Xixica, Shorteriana – Omaggio a Wayne Shorter, Think About it The Floydians – Pink Floyd Tribute Band, Fondazione Paolo Grassi – musica lirica, Distilla Dozer, Horganika, Scuola di Musica Nota Bene, Scuola di Musica Mousikè, Flavio Kirilli aka FK Anyway – Discoteca in villa con i DjSet di: Purple P, Paolo M, Italo Perez, Fk Anyway, Luka dj B2B e Gaetano Mastrovito voice.

La Festa della Musica sarà presentata ufficialmente questa sera alle ore 19.00 presso la sede dell’Aps Engine Club al Centro Commerciale “Le Vetrine” di via Guglielmi. A seguito della presentazione, a cui prenderanno parte gli organizzatori e l’assessore al Turismo del Comune di Martina Franca, Pasquale Lasorsa, si esibiranno l’Accademia del bel canto Rodolfo Celletti della Fondazione Paolo Grassi e i gruppi Yicuvra, Plurima Mundi e Retrògusto in rappresentanza dei musicisti che parteciperanno alle quattro giornate.