Volantino Spazio Conad Mesagne

Dal 24 al 27 luglio concerti, talk show e teatro per un viaggio nel mondo delle colonne sonore con headline Il Volo.

È stato presentato in conferenza stampa il Soundtrack Festival che si svolgerà nella Città Bianca dal 24 al 27 luglio 2022. Tra gli appuntamenti più attesi il concerto de Il Volo del 26 luglio 2022, che si svolgerà nella cornice del Foro Boario. Alla conferenza stampa di presentazione hanno partecipato la commissione di gestione del Comune di Ostuni Tiziana Giovanna Costantino, Antonietta Lonigro e Maria Antonietta Silvana Madaro, tra i presenti il dirigente del settore cultura Giovanni Quartulli e Vincenzo Gianfreda della New Music Promotion, organizzatore dell’intera kermesse.

Ringraziamo la commissione prefettizia e i dirigenti del Comune di Ostuni – afferma Vincenzo Gianfredaquest’anno per la terza edizione, abbiamo voluto alzare il livello delle iniziative, portando una novità assoluta, quella dei talk show con Fabio Frizzi e Massimo Privitera che ci faranno conoscere come nascono e come si costruiscono le colonne sonore. Tra gli eventi in cartellone lo spettacolo di Tullio Solenghi su Woody Allen, il concerto all’alba a Villanova con il prof. Domenico Balducci e lo spettacolo dell’Orchestra Filarmonica Pugliese. A completare il programma del Soundtrack Festival 2022, il concerto esclusivo per la Puglia de “Il Volo”, che abbiamo fortemente voluto con il progetto dedicato al maestro Morricone”.

L’Ostuni Soundtrack Festival è una rassegna di spettacoli dedicati al rapporto fra musica e cinema. Il festival affronta gli aspetti peculiari della musica in ambito cinematografico. Ne indaga il mistero, ne svela il segreto, il dialogo e lo scambio nell’interazione tra suoni e immagini. E lo fa ospitando compositori e musicisti che raccontino, ognuno in maniera stimolante e diversa, il loro rapporto con la musica applicata al cinema, per scoprire il legame inscindibile e ambivalente sul piano espressivo della musica per immagini.

Abbiamo voluto sostenere le iniziative culturali della Città di Ostuni – sottolinea il prefetto Tiziana Giovanna Costantinoci tenevamo a proseguire il percorso che la città ha fatto, in particolar modo con il festival delle colonne sonore. La cultura musicale italiana è cultura classica proprio come quelle delle musiche da cinema, questo filone va rappresentato e curato nel tempo, il mio ringraziamento e quello delle mie colleghe va a tutta la macchina amministrativa del comune che ci sostiene”.

Il festival quest’anno ha un duplice aspetto, quello culturale e solidale, infatti grazie all’Avis di Ostuni, il 20 luglio, si svolgerà una raccolta di sangue straordinaria e ai donatori l’organizzazione degli eventi renerà omaggio di biglietti e sconti per gli eventi in cartello. Gli eventi si svolgeranno al porto di Villanova, il concerto all’alba il 24 luglio alle ore 5.00 con il prof. Domenico Balducci, mentre nella stessa data alle 20.30 nel chiostro San Francesco si svolgerà il talk show con Fabio Brizzi e Massimo Privitera. Il 25 luglio nel chiostro di Palazzo San Francesco si svolgerà lo show di Tullio Solenghi dedicato a Woody Allen dal titolo: Dio è morto e neanch’io mi sento tanto bene (info su ticketone.it). Il 26 luglio al Foro Boario si svolgerà il concerto de Il Volo (info su ticketone.it), chiusura il 27 luglio alle 21.00 sempre nel Foro Boario con l’Orchestra Filarmonica Pugliese. Media partner dell’evento Radio Enjoy che sostiene gli eventi della New Music Promotion e trasmetterà in diretta l’apertura delle serate del festival con il Radio Live Show, con interviste e contributi da parte dei protagonisti.