Pubblicità

La smentita arriva dal coordinatore dei Presidi Ospedalieri della Asl di Brindisi, Antonio Montanile.

È falso che nel reparto di Chirurgia dell’ospedale Camberlingo di Francavilla Fontana due infermieri siano risultati positivi al Covid 19.

“Per l’infermiere di Oncologia – spiega Montanile – il secondo tampone è risultato negativo e l’indagine sierologica sembra confermare questa ipotesi. “In questa fase di criticità – continua – è necessaria una maggior cautela nel fornire notizie che possono generare un allarme ingiustificato”.

“Posso invece confermare che sono risultati positivi un ausiliario della Sanitaservice e un operatore sociosanitario della Asl e sono state attivate tutte le procedure previste dalla normativa regionale. Per quanto riguarda, invece, i lavoratori della mensa è stato registrato ai primi di marzo un caso di positività di una persona che ha contratto il virus al di fuori dell’ospedale. Dopo quell’episodio tutto il personale della mensa è stato sottoposto a tampone con esito negativo”.