Pubblicità

Rifiuta di sottoporsi al test per l’eventuale guida sotto l’effetto di stupefacenti, denunciato.

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Francavilla Fontana, a conclusione degli accertamenti, hanno deferito stato libertà un 19enne studente del luogo.

Il giovane, controllato alla guida dell’autovettura di proprietà del genitore, si è rifiutato sottoporsi all’accertamento per l’eventuale guida in stato di alterazione psico-fisica per l’uso di stupefacenti.

La patente di guida è stata ritirata e il veicolo restituito al legittimo proprietario.