La Pallavolo Martina chiude la stagione regolare con la 12esima vittoria

    Pallavolo Martina Matervolley Castellana
    Pallavolo Martina Matervolley Castellana

    Si chiude con la 12esima vittoria su 16 gare la stagione regolare della Pallavolo Martina che vincendo per 3-1 contro la Matervolley Castellana, sale a 36 punti confermando il terzo posto e la posizione playoff conquistata già due settimane fa.

    I risultati del girone B hanno portato alla composizione del girone per gli spareggi promozione che partiranno sin dal prossimo fine settimana: per i biancoazzurri impegni difficili contro VolleyClub Grottaglie, Pallavolo Molfetta e Casareale Gravina in un percorso che sarà, comunque, esaltante considerato il raggiungimento dell’obiettivo stagionale. La gara contro Matervolley è stata vera, appassionante e divertente. Ospiti bene in campo sin dai primi scambi, Martina a tratti deconcentrato che concede un parziale di 9-15 subito rimesso in piedi da Schema (14-17) e Manginelli (16-17). L’ace di Schena mantiene ridotte le distanze (19-21) ma i giovani baresi con un muro di Napoleone sono bravi a chiudere 21-25 aggiudicandosi meritatamente il primo set. Secondo parziale equilibrato nelle fasi iniziali e sino al 16 pari siglato da Balestra.

    Leggi anche:  Schettini incontra gli alunni di Martina Franca il 5 aprile

    Qui il Martina alza i ritmi, va a segno con la pipe di Schena (MVP dell’incontro con 20 punti) e il muro di D’Amico (20-16). L’inerzia e la palletta di Colapinto danno il resto sino al servizio out degli ospiti che porta tutto in parità (25-19). Netta supremazia locale nel terzo parziale, segnato dall’11-1 inziale che instrada il set sui binari utili al sorpasso per la PM (25-10). Altra partenza sprint per il Martina nel quarto set con un 9-3 di parziale che regala sicurezza e che Schena e soci riescono a gestire senza particolari scossoni sino al 25-18 finale.

    Leggi anche:  Festa dello Sport domenica 4 giugno, 43 associazioni si esibiranno in 30 postazioni

    Terminata la stagione regolare la Pallavolo Martina si ritrova tra le migliori otto squadre pugliesi di C, un risultato che è l’ennesimo mattoncino della rinascita posta in essere negli ultimi anni. Ad obiettivo raggiunto ora è il momento di alzare l’asticella e provare a migliorarsi. Le formazioni che si contenderanno i primi due posti sono di alto livello ma il Martina farà la sua parte, non lasciando nulla di intentato e puntando a stupire ancora.

    Campionato di volley Serie C gir. A – 9° giornata di ritorno – Martina Franca (TA), pal. Geometri “L. da Vinci”
    PALLAVOLO MARTINA – MATERVOLLEY CASTELLANA 3-1 (21-25, 25-19, 25-10, 25-18)

    Leggi anche:  Giornata mondiale per la Libertà di stampa, due eventi a Martina

    PALLAVOLO MARTINA: Mancini (L), D’Amico 14, Siena 8, Colapinto 5, Schena 20, Deleonardis ne, Logroio 10, Fortunato ne, Siliberti 0, Manginelli 7. Coach: Spinelli. Ace 10, Muri 9, B.S. 6.
    MATERVOLLEY CASTELLANA: Storino 0, Milano 14, Sozio ne, Fanizza 0, Guadagnini 1, Susco (L), Cisternino 3, Farina ne, Bellomare ne, Napoleone 10, Balestra 6, Coppola 0, Laurenzano 10. Coach: Fanizza. Ace 4, Muri 6, B.S. 10.

    Arbitri: Bernardini di Taranto e Formicola di Villa Castelli.

    Ufficio comunicazione ASD Pallavolo Martina