Pubblicità

Undici saggi raccolti in 120 pagine

In collaborazione con l’Assessorato alla Attività Culturali del Comune di Martina Franca sabato 14 febbraio alle ore 18.00 nella Sala Consiliare del Palazzo Ducale verrà presentato dal direttore Domenico Blasi, alla presenza degli autori e dei redattori, il trentasettesimo numero (2014) della rivista Riflessioni-Umanesimo della Pietra, della quale s’allega la copertina dell’artista martinese Imma Semeraro.

riflessioni-2014L’annuario ospita in 120 pagine undici saggi degli autori di seguito riportati:

    • Domenico BLASI, In memoria – Luigi Mongiello un architetto umanista (pp. 3-4);
    • Roberto PERRONE, Un’ipotesi di studio per le comunità concrete – Attualità del federalismo di Adriano Olivetti nel ridisegno della Provincia di Taranto (pp. 5-32);
    • Walter IVONE, Città e campagna nel Medioevo – La famiglia de Andrano nel paesaggio storico della Gioia del Colle d’età angioina (pp. 33-52);
    • Giovanni LIUZZI, Trasformazioni storiche delle masserie – La Traversa e il Pozzo di Scalambrino della famiglia Chirulli di Martina (pp. 53-72);
    • Riccardo DI LEVA – Vito PELLEGRINI, Caratteristiche naturali – Forme carsiche del territorio di Polignano a Mare (pp. 73-88);
    • Roberto CAPRARA, Vivere in grotta – Iscrizioni nelle chiese rupestri del Tarantino Occidentale e di altri siti (pp. 89-96);
    • Domenico CARAGNANO – Francesco CARAGNANO, Inediti aspetti delle chiese rupestri – L’equinozio di primavera in San Nicola a Casalrotto di Mottola (pp. 97-100);
    • Giambattista BELLO, Organismi marini in via di scomparsa – False credenze in Terra di Bari sull’argonauta o polpo a vela (pp. 101-106);
    • Rocco CARELLA, Un importante sito d’interesse forestale – Macchia di Marcello e Il Lamione nella Bassa Murgia Barese (pp. 107-110);
    • Domenico DELUSO, Dai valori ponderali legali a quelli tradizionali – Il senso della misura nelle usanze di Mola di Bari (pp. 111-116);
  • Tommaso Adriano GALIANI, Terrifiche storie popolari – Un contadino e un massaro d’Alberobello insidiati da entità soprannaturali (pp. 117-120).
  • Cristina Comasia Ancona, responsabile del progetto Umanesimo in rete, vincitore del Bando Principi Attivi 2012, finanziato dalla Regione Puglia, illustrerà agli intervenuti e ai numerosi partner gli esiti dell’iniziativa, che ha consentito la digitalizzazione di tutti i saggi pubblicati sulla rivista Riflessione dal 1978 al 2012 e sulla rivista Verde dal 1986 al 1996.