Pubblicità

Tutto pronto per “Calici d’autunno”. Sabato e domenica il Puglia Outlet Village di Molfetta sarà teatro di una vera e propria “reunion” di alcune tra le più rinomate aziende vitivinicole pugliesi. Saranno 20, e a queste si uniranno altre realtà produttrici di tipicità gastronomiche della nostra regione. Aziende di olio extravergine d’oliva, realtà che si faranno protagoniste di show cooking, ma anche momenti di musica e arte. Tutto questo per rendere il Puglia Outlet Village, in quei giorni, un’autentica “casa” dell’eccellenza pugliese agroalimentare.

L’evento, che sarà incentrato sulla possibilità di degustare e di acquistare i prodotti esibiti dalle aziende, vivrà anche di eventi di straordinario confronto con esperti del settore. Sia sabato che domenica, con la collaborazione della giornalista enogastronomica Sabrina De Feudis e il prezioso coinvolgimento dell’Ais (Associazione italiana sommelier), ci saranno alcuni workshop legati alle tecniche di degustazione, all’eccellenza dei vini pugliesi e all’abbinamento tra wine e food. Relatori d’eccezione saranno Elisabetta Mezzina e Michele Mastropierro, ma non mancheranno incontri con i singoli produttori.

“Il nostro obiettivo – afferma Barbara Solidoro, responsabile marketing del Puglia Outlet Village – è lanciare un messaggio: la Puglia custodisce tesori che ormai tutto il mondo conosce e ci invidia. Siamo certi che quest’immagine debba essere continuamente rafforzata con eventi in grado di “coccolare” queste eccellenze. Siamo certi che il Puglia Outlet Village abbia tutte le caratteristiche per ospitare un evento di questo tipo. Metteremo insieme l’enogastronomia, l’arte e la musica. Non vediamo l’ora di iniziare”.

Le aziende vitivinicole presenti saranno rappresentative di tutta la Puglia. Ci saranno l’azienda agricola Conte Onofrio Spagnoletti Zeuli, Cantine Losito, Cantine di Sava, Cantine Capuzzimati, Cantine Pallotta, Podere 29, Dei Agre, Cantine San Pancrazio, Azienda vinicola Spadavecchia, Le Vigne di Sammarco, Consorzio Il Tavoliere, Azienda agricola Franco Di Filippo, Cantina cooperativa della riforma fondiaria, Azienda agricola Maffione, Cantine del Barsento, Ara deum, Azienda agricola Giuliani Vito Donato, Torre Quarto cantine, Azienda Romaldo Greco, Cantina sociale Barletta.

Per le altre degustazioni saranno presenti altre aziende: Galantino Mastri Oleari dal 1926, Aidagreen prodotti biologici, pasticceria Al Duomo e la scuola di cucina Factory del Gusto.