Pubblicità

Lunedì 13 gennaio 2020 alle 11:30 nel Teatro Verdi di Martina Franca, l’Orchestra Sinfonica Metropolitana di Bari diretta da Michele Cellaro, in co-produzione con l’Associazione Auditorium di Castellana Grotte, inaugura la Stagione Concertistica 2020 con un inedito Spettacolo Sinfonico intitolato “Amor, ch’a nullo amato amar perdona” – Storie di amanti un po’… sfigati”, scritto da Maria Rita Chiarelli.

L’autrice, nella duplice veste di attrice e cantante, attraverso un viaggio un po’ ironico e scanzonato tra le storie di due coppie di amanti celebri ma non molto fortunati come Paolo e Francesca e Romeo e Giulietta, condurrà il pubblico degli studenti delle Scuole di Martina Franca all’ascolto di celebri brani sinfonici legati fra loro dal medesimo fil rouge, quello dell’amore “sfigato”.

Si tratta di una formula nuova di spettacolo “interattivo”, che coinvolge in alcuni precisi momenti il pubblico in interventi scenico-musicali. Allo stesso tempo due danzatori, Francesca Sibilio e Nicola Simonetti, muovendosi sulle note dell’Orchestra, intrecciano con la musica e la parola un altro livello narrativo.