Una Fiat Panda condotta da un 86enne si è scontrata frontalmente con un’Audi condotta da un 28enne di Locorotondo

L’impatto è stato violentissimo. Ad avere la peggio è stato un 86enne di Cisternino. La vecchia Fiat Panda bianca condotta dal pensionato si è scontrata frontalmente con l’Audi alla cui guida si trovava un 28enne di Locorotondo (Bari), intorno alle 23 di domenica (27 maggio), sulla strada provinciale che collega Cisternino a Locorotondo, in contrada Montanaro.

La parte anteriore della vettura è stata squarciata dallo scontro. Pezzi di motore e carrozzeria sull’utilitaria sono volati sull’asfalto nel raggio di metri. Meno rilevanti, invece, i danni riportati dall’Audi. L’anziano è stato estratto dall’abitacolo dai vigili del fuoco del distaccamento della Città Bianca. Poi è stato trasportato verso il Pronto soccorso dell’ospedale Perrino, in codice rosso, dal personale del 118. Il malcapitato è stato ricoverato con prognosi di 30 giorni. Il sinistro è stato rilevato dai carabinieri della compagnia di Fasano. La dinamica è in fase di accertamento.

POTRESTI ESSERTI PERSO: