E’ il terzo decesso dopo quello di un novantenne

Due donne, di 94 e 98 anni, ospiti della casa di riposo Giovanni XXIII di Alberobello, dove si è sviluppato un focolaio Covid, sono morte nella serata di ieri.
Lo comunica il sindaco Michele Longo.

Le due donne erano tra i 59 positivi al Covid-19, è il terzo decesso dopo quello di un uomo di 90 anni. “Tutta la comunità si stringe con grande affetto alle famiglie delle due anziane in questo momento di infinita tristezza nella consapevolezza che dobbiamo mantenere alta l’attenzione e continuare a garantire la migliore delle assistenze possibile a tutti gli anziani positivi della casa di riposo”, scrive il sindaco.

(ANSA)

POTRESTI ESSERTI PERSO: