L’impatto si è verificato questa mattina intorno all’alba

Incidente stradale questa mattina alle prime luci dell’alba sulla provinciale che collega Ostuni a Ceglie Messapica. Un geometra di 35 anni residente a Ostuni ha perso la vita a seguito di un terribile impatto. La vittima Giacomo Melpignano, viaggiava a bordo di un Smart di colore bianco guidata da un giovane coetaneo, che ha riscontrato ferite lievi dopo l’impatto con un muretto a secco.

All’altezza del distributore di benzina Q8, per cause da accertare, il conducente ha perso il controllo del veicolo, finendo addosso a un muretto a secco situato lungo il margine della carreggiata. L’impatto non ha lasciato scampo al giovane professionista ostunese che viaggiava a lato passeggero. Del tutto vani i tentativi di rianimazione praticati da personale del 118.

Sul posto, per i rilievi del caso e la gestione della viabilità, si è recata una pattuglia di poliziotti del Commissariato di Ostuni, supportata dai colleghi della Polizia Stradale. L’asfalto era viscido e la pioggia battente potrebbero aver avuto un ruolo principale nel sinistro.

POTRESTI ESSERTI PERSO: