A Ceglie Messapica approda il progetto “We Are The Children”.

L’Amministrazione Comunale, in occasione del 20 novembre 2015, Giornata Mondiale dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza e ventiseiesimo anniversario dell’approvazione della Convenzione ONU sui Diritti dell’Infanzia, il trattato sui diritti umani più ratificato nella storia, concretizza uno dei “Progetti per i Diritti dei Cittadini” annunciando la volontà di aderire, come città capofila, al Progetto “We Are The Children”.

Si tratta di una iniziativa umanitaria internazionale, proposta e curata dall’Associazione Tarantula Rubra, che durerà per diversi mesi e proverà ad unire i bambini italiani a quelli africani. “We Are The Children”, partendo dall’Italia, attraverso incontri nelle scuole, si pone l’obiettivo di educare i bambini italiani alla solidarietà, alla conoscenza di altre realtà e di altri vissuti, e ai valori dell’accoglienza e della fratellanza. Attraverso questo Progetto di scambi culturali si potranno accorciare le distanze tra le nostre realtà e quei soggetti più deboli, vittime di sistemi economico-politici che li costringono a condizioni di estrema povertà e spesso di abbandono: i bambini.

L’Amministrazione Comunale anche in questa occasione ribadisce il suo impegno convinto e costante in difesa dei diritti di tutti i cittadini, ed in particolare dei bambini e dei ragazzi.

POTRESTI ESSERTI PERSO: