I carabinieri della stazione di Ceglie Messapica, unitamente a personale del Nucleo Cinofili di Modugno (BA), nell’ambito di servizi finalizzati al contrasto del fenomeno dell’uso e spaccio della droga, hanno tratto in arresto, Rocco Francioso, classe 1977 del posto, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari operanti hanno effettuato una perquisizione presso il laboratorio dell’azienda dell’arrestato ove hanno rinvenuto circa 200 gr. di hashish e una somma di denaro in contanti pari a euro 840,00, il tutto sottoposto a sequestro.

Le attività di perquisizione, estesesi anche all’abitazione dell’arrestato ed ad una cappella cimiteriale a lui riconducibile, non hanno consentito di rinvenire altro narcotico oltre a quello sottoposto a sequestro.

Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, dopo le formalità di rito, Francioso è stato tradotto presso la casa Circondariale di Brindisi.