Mercoledì 29 giugno – ore 19 – Med Cooking School – Ceglie Messapica (BR)

La prevenzione cardiovascolare attraverso una corretta alimentazione per la buona salute del cuore. Questo il tema trattato nel libro “Nutrire il cuore” ( L’asino d’oro Edizioni) di Leda Galiuto, che sarà presentato mercoledì 29 giugno, alle ore 19, presso la Med Cooking School di Ceglie Messapica. Il volume, scritto con il nutrizionista Giacinto Miggiano, è un testo che si può leggere secondo le esigenze, secondo le curiosità, secondo come si sta e quanto (e come) si mangia. Una guida per un cuore, per mille cuori. Troviamo la dieta ipocalorica, ma anche i suggerimenti per i migliori metodi di cottura, i danni da fumo come quelli da overdose di dolci, gli effetti dell’allenamento sul muscolo cardiaco e la difficile convivenza con il colesterolo. A seconda dell’argomento, si descrive dal punto di vista teorico/tecnico cosa succede al cuore in queste situazioni e nonostante tutte le informazioni siano scientifiche, il lessico è molto semplice, proprio per arrivare al “cuore di tutti”. Quasi per ogni capitolo è presente una dieta, proprio per delineare la corretta alimentazione per ogni situazione.  Heinz Beck, chef pluristellato, ha elaborato in appendice ricette capaci di onorare il gusto e proteggere la salute. Proposte che riescono a regalare un’inaspettata soddisfazione. Nel preparare il piatto, nel condividerlo e nel pensare che l’organismo dice «grazie». Tutto in un manuale da tenere sulla tavola.

Leda Galiuto, nativa di Taranto, è ricercatrice e professore aggregato presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma. Responsabile dell’Unità operativa di riabilitazione cardiovascolare del policlinico Gemelli di Roma, è esperta di ecocardiografia e di malattie cardiache delle donne. Giornalista pubblicista, scrive di innovazione medico-scientifica e di politica sanitaria. Nel 2009 le è stato conferito il titolo di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

Dialoga con l’autrice Giovanna Rodio, cardiologa e membro dell’APS “Gioia”

Intervengono:

Vanessa Santoro, nutrizionista

Angelo Giordano, agronomo

Durante la serata saranno esposti e degustati alcuni prodotti offerti dalle aziende del territorio, quali:

La pasta di Nonna Peppa, Forno Allegrini, le mozzarelle del Maestro casaro Pietro Bazzini, La Torre dei Sapori di Torre Guaceto, La Materia Prima e Società Benefit Ex Terra SRL.

La rassegna letteraria è patrocinata dal Comune di Ceglie Messapica