Ceglie Messapica accoglierà venerdì 16 settembre un gruppo di giornalisti nazionali e internazionali che arriveranno in città per promuovere la bellezza del centro storico e scoprire i paesaggi e i sapori della Dieta Mediterranea: olio vino e mandorla. Sono questi i contenuti di un Educational per giornalisti organizzato dalla rivista di turismo e cultura del Mediteraneo “Spiagge”, in partenariato con i Comuni di Ceglie e Guagnano, per un viaggio alla scoperta dei sapori e dei saperi della Dieta Mediterranea di cui Ceglie è la capitale pugliese. Il tour farà tappa anche a Guagnano, 6mila abitanti e 7 grandi cantine che esportano vino in tutto il mondo per scoprire i profumi della vendemmia e nelle Marine di Melendugno che ospiteranno i giornalisti nelle masserie lambite dagli ulivi secolari e a due passi dal mare.

A Ceglie i giornalisti scopriranno la Med Cooking School, le grotte di Montevicoli, i forni di pietra dove si sforna il famoso biscotto e ancora la bellezza del centro storico della città.

“Siamo lieti di accogliere i giornalisti che provengono da tutte le parti d’Italia e anche d’Europa e del mondo per far conoscere la nostra bella città”, dice il sindaco Luigi Caroli. “Faremo vedere loro i nostri gioielli facendo in modo che essi li promuovano sulle loro testate di riferimento per attrarre sempre più turisti nella nostra bella Ceglie, che con la Med Cooking School, il famoso biscotto e le sue trattorie dalle grandi tradizioni enogastronomiche rappresenta la meta ideale per scoprire la DIETA MEDITERRANEA in PUGLIA”.

All’educational, il 41° firmato da Carmen Mancarella in soli nove anni (www.mediterraneantourism.it) hanno aderito giornalisti provenienti da tutte le parti d’Italia e dall’estero in rappresentanza di testate nazionali ed internazionali specializzate in turismo: dalla Francia radio du gut e il sito prestigetsantè.fr, dal Canada touristicainternational.com, dagli USA, eturbonews.com media partner della World Travel Market di Londra e dall’Italia riviste come Marco Polo, Bell’Italia, In Viaggio, Master Meeting, Affaritaliani.it, il primo quotidiano on line fondato da Angelo Maria Perrino, le riviste cartacee Porto e diporto (Napoli) e Italia Turismo (Lazio) e i siti fortemente specializzati in eventi e turismo bolognainforma.it, tiguido.net, on the road, buonviaggioitalia.it, Piemontepress.it. Ci sarà anche la capo ufficio stampa del Ministero dei Beni culturali, Istituto per la Grafica Roma.

 

negrita francavilla fontana