Quattro colpi di arma da fuoco sono stati esplosi la notte scorsa (tra lunedì 5 e martedì 6 dicembre) contro la vetrina di un negozio di abbigliamento di Ceglie Messapica.

Indagano i carabinieri. Si tratta di un’attività commerciale sita al civico 1 di via Petrarca, in pieno centro, avviata di recente da due sorelle del posto nipoti di un noto imprenditore aeronautico locale, già al centro di episodi di danneggiamento.

Ad aprile scorso fu saccheggiata e data alle fiamme la sua villetta di campagna. I carabinieri sono a lavoro per accertare se i due episodi possono esser collegati. Nella mattinata di oggi i carabinieri della locale stazione unitamente ai colleghi della compagnia di San Vito dei Normanni, al comando del capitano Diego Ruocco, hanno eseguito un sopralluogo teso a ricostruire la dinamica e le circostanze dell’azione criminosa. Al vaglio le telecamere installate nella zona.

Foto Stefano Menga – Fonte BrindisiReport.it

POTRESTI ESSERTI PERSO: