“Una settimana da assessore”: scelti i sei “assessori junior” che affiancheranno l’assessore all’ambiente e alla smart city nelle attività quotidiane di amministratore.

Questa mattina, alle ore 12.30, presso la Sala Giunta si è tenuta l’estrazione dei 6 giovani che parteciperanno all’iniziativa “Una Settimana da Assessore”, alla presenza del Segretario Comunale Dott. Domenico Ruggiero e del Dirigente dell’Area Ambiente Ing. Nicola Lopez.

La particolare iniziativa partirà venerdì 9 dicembre e consentirà a sei giovani del territorio (tre a settimana), di età compresa tra i 18 e i 30 anni, di affiancare l’Assessore all’Ambiente e alla Smart City nella sua attività di amministratore pubblico nei settori di sua competenza. I giovani parteciperanno quotidianamente insieme all’assessore a riunioni, incontri con i cittadini, programmazione delle attività e a tutti gli impegni di cui si compone l’agenda di un amministratore.

L’iniziativa è realizzata in sinergia con il Comune di Capannori (Lu) e, in particolare, in collaborazione con il giovane Assessore del Comune toscano Matteo Francesconi che, per primo, ha ideato questa originale iniziativa.

L’Amministrazione Comunale di Ceglie Messapica ha inteso mutuare questa interessante iniziativa, destinata a i giovani, per far conoscere da vicino, attraverso questo particolare strumento di partecipazione e cittadinanza attiva, quella che è l’attività quotidiana di un amministratore. Si tratta di una esperienza importante che sarà utile ad avvicinare amministratori e cittadini, fungendo anche da ‘antidoto’ alla disaffezione alla politica e alla sfiducia nelle Istituzioni.

L’iniziativa si svolgerà in due periodi :

dal 9 al 15 dicembre saranno “assessori per una settimana” : Giuliano Urso (Scuola informatica), Giovanna Palazzo (studentessa in Scienze dei Servizi Giuridici), Adriana Anna Ciciriello (laureata in Giurisprudenza);

dal 16 al 22 dicembre saranno “assessore per una settimana” : Donato Semeraro (Biologo), Mariagrazia Bruno (studentessa in Scienze della Comunicazione), Serena Fragnelli (diplomata in Ragioneria).

Al termine dell’iniziativa si terrà una manifestazione in cui gli stessi partecipanti racconteranno la particolare esperienza vissuta, alla presenza delle autorità locali e dell’Assessore di Capannori Matteo Francesconi. Ai sei partecipanti sarà attribuito un premio in buoni spesa del valore di Euro 100,00 ciascuno.