La Grotta dei Millenari, luogo unico e suggestivo presente lungo la collina di Ostuni, è stata scoperta esattamente tre anni fa da Millenari di Puglia che, insieme ai proprietari, l’hanno per la prima volta divulgata e inserita in un progetto di valorizzazione.

L’escursione di Millenari di Puglia è una esperienza naturalistica che permette di ammirare l’infinita bellezza del paesaggio della piana degli ulivi vista dall’alto e respirare l’aria e i profumi della natura incontaminata. Un itinerario che unisce il piacere della conoscenza a quello della camminata in natura condito da un pizzico di avventura. Camminando si giungerà alla bella caverna panoramica la cui caratteristica, oltre al suggestivo colpo d’occhio che si ha al suo incontro, è quella di ammirare dall’interno l’intera piana degli ulivi secolari.
Per questioni di sicurezza la Grotta dei Millenari non è raggiungibile e visitabile in maniera autonoma, trattandosi di una proprietà privata, ma è possibile visitarla solo ed esclusivamente nelle giornate organizzate da Millenari di Puglia per poter godere della bellezza e dell’unicità di questi luoghi in sicurezza e con l’aiuto di una guida esperta autorizzata. L’escursione è resa possibile proprio grazie al permesso che i proprietari concedono solo ed esclusivamente a Millenari di Puglia. La grotta si trova a due passi dal parco archeologico dove fu rinvenuto lo scheletro della madre più antica del mondo e del suo bambino datati a 28 mila anni fa. Ed è proprio il parco archeologico di S.Maria d’Agnano il punto di incontro per sabato 13 maggio alle ore 17:30. Il parco si trova ad appena 2 km dal centro abitato della città di Ostuni e raggiungibile percorrendo la strada che da Ostuni va verso Montalbano-Fasano. Per l’escursione vi è una quota di 6 € a partecipante.
Il percorso della durata di un paio d’ore non è adatto a bambini sotto i 10 anni e a chi è avanti con l’età o comunque a chi non è dotato di buona agilità. Per partecipare è necessaria la prenotazione alla segreteria organizzativa di Millenari di Puglia al 373.5293970, anche su whatsapp.

POTRESTI ESSERTI PERSO: