Foto: Arcobaleno Online

Ieri sera la cerimonia, a cento anni dalla sua nascita

Si è svolta ieri sera la cerimonia di intitolazione di una via cittadina al sindacalista sanvitese Giovani Maggi (1917-2000). L’area di circolazione che porta il suo nome è quella che parte e si ricongiunge con via Montale, nella zona di via Latiano.
Erano presenti le due figlie di Maggi, i rappresentanti sindacali della Cgil, il sindaco, alcuni assessori e consiglieri comunali (anche di passate legislature) e diversi amici e conoscenti. Negli interventi che si sono tenuti è stata ricordata la figura di un uomo che ha speso la sua vita a difesa dei più deboli, per dare voce a chi non poteva o non sapeva farsi ascoltare.
La cerimonia si è tenuta, volutamente, nel giorno del suo centesimo anniversario della nascita.

Fonte: Arcobaleno online

POTRESTI ESSERTI PERSO: