Atto intimidatorio, nel centro di Ceglie Messapica

I carabinieri della compagnia di San Vito dei Normanni al comando del capitano Diego Ruocco stanno indagando su un inquietante atto intimidatorio che si è verificato intorno alle ore 23 di ieri (3 luglio) in via Vittorio Pagano, a Ceglie Messapica. Tre colpi di pistola sono stati esplosi contro la colonnina di sostegno del cancello di ingresso di un complesso di villette in cui risiedono un podologo del posto, il padre e l fratello.

Il professionista era in casa quando tre boati hanno risuonato nel raggio di decine di metri, destando l’isolato. Sul posto si sono recati i carabinieri della locale stazione, con il supporto degli esperti della Scientifica. Dalla colonnina sono state estratte tre ogive di una pistola di piccolo calibro. Da quanto appreso, non vi sono testimoni

 

POTRESTI ESSERTI PERSO: