Un uomo di 32 anni di San Vito dei Normanni, condotto da una ambulanza del 118 in condizioni gravissime all’ospedale Perrino di Brindisi dopo un tentativo di suicidio, è stato operato di urgenza da una equipe di otorinolaringoiatria

Un uomo di 32 anni di San Vito dei Normanni, condotto da una ambulanza del 118 in condizioni gravissime all’ospedale Perrino di Brindisi dopo un tentativo di suicidio, è stato operato di urgenza da una equipe di otorinolaringoiatria con la dottoressa Marisa Notaro, e successivamente ricoverato con prognosi riservata in terapia intensiva. I chirurghi hanno effettuato un delicato intervento di ricostruzione della laringe e dei grandi vasi del collo, seriamente lesi.

Fonte: Brindisi Report

POTRESTI ESSERTI PERSO: