La linea di media tensione denominata Panoramica va ad aggiungersi alle linee Centro Storico e Rione Terra attivate nel 2016

Prosegue il piano di e-distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete di distribuzione dell’energia elettrica, per il miglioramento della qualità del servizio fornito a cittadini e imprese in tutta la Puglia.

Gli ultimi importanti investimenti riguardano la “Città Bianca”, dove é stata attivata la linea di media tensione denominata Panoramica, che va ad aggiungersi alle linee Centro Storico e Rione Terra attivate nel 2016, completando così il raddoppio delle linee urbane del centro cittadino, passate da 3 a 6 in soli due anni.

Quest’ultimo investimento ha permesso non solo di realizzare la nuova linea urbana, ma anche di interrare quota parte di due ulteriori linee esistenti denominate Villanova e Rosamarina, che garantiscono la fornitura di energia elettrica alle aree rurali circostanti.mNel frattempo si sta provvedendo anche all’interramento di un altro tratto di linea.

“Oltre agli interventi completati e a quelli in corso n- ha dichiarato Vincenzo Antonio Masciavé, responsabile per e-distribuzione dell’Unità Progettazione Lavori e Autorizzazioni – nel territorio del Comune di Ostuni sono previste per il prossimo anno ulteriori opere di miglioramento della rete di distribuzione dell’energia elettrica, che testimoniano l’attenzione di e-distribuzione per la qualità del servizio offerto alla clientela, con grande attenzione ad aree di spiccata valenza turistica come la Valle d’Itria.”

 

POTRESTI ESSERTI PERSO: