Foto: Arcobaleno San Vito

Questa sera in piazza la cerimonia di accensione delle luci di Natale

Prende il via oggi il programma degli eventi natalizi confezionato dalla Amministrazione Comunale. Si tratta di appuntamenti per grandi e piccini, un “Natale per tutti”, come recita lo slogan che campeggia sulla brochure che li pubblicizza.

Si parte già questa mattina, a mezzogiorno, piazza Leonardo Leo sarà teatro di uno spettacolo per bambini dal titolo “Bolle di magia”, a cura di “Pennarello & Boh?”.
In serata, alle 18,30, la cerimonia ufficiale di apertura del programma, con l’accensione delle luci di Natale: il grande albero e gli addobbi natalizi si illumineranno e, in piazza, si terranno delle attività a cura della Associazione Nazionale Carabinieri con l’intervento delle animatrici di Baby Karma.

Il prossimo appuntamento è fissato per giovedì 14 dicembre: alle 18,30, nella chiesa di San Giovanni, sarà inaugurata la Mostra del presepe e dei manufatti realizzati dal Centro Diurno per disabili “Raggio di sole”. Nel prossimo fine settimana, poi, due serate di “Delizie di luci e sapori sotto l’albero”, in piazza Giovanni Paolo II: stand enogastronomici e artigianali, con animazione per bambini (è una iniziativa del Comitato Festa Patronale); nella serata di sabato è previsto l’intervento anche degli studenti dell’Istituto Alberghiero “Pertini”, sezione di Carovigno.

Nel calendario degli eventi figurano anche dei concerti (quello di fisarmonica a cura degli allievi del Conservatorio di Foggia, lunedì 18 nella Chiesa Santa Maria della Pietà, quello del Coro polifonico “Sincopatici”, mercoledì 20 nella stessa chiesa, quello di docenti e allievi della Accademia “Iurleo”, il 22 dicembre alla “Buonsanto”, quello del Circolo Mandolinistico, il 23 dicembre nella basilica S.Maria della Vittoria, quello della FilArmonia Orchestra, il 26 dicembre sempre nella Basilica, quello della Corale San Vito, il 30 dicembre nella chiesa di S.Rita, quello del Gran Concerto Bandistico Lirico Sinfonico “Leo”, il 1° gennaio, ancora in Basilica, quello del gruppo gospel “White Sound Gospel”, il 6 gennaio alla “Buonsanto”).

Rientrano nel programma anche la Natività nelle grotte di S.Biagio (la sera del 24), “Babbo Natale cu lu trainu”, in piazza, a cura della Associazione Terra Nostra il 21 dicembre, la mostra dei presepi artigianali, a cura della Associazione Delfino (l’inaugurazione è prevista il 23 dicembre), gli eventi di animazione realizzati in Biblioteca ed altri appuntamenti a cura di associazioni sportive.
Un Natale da vivere insomma, anche a San Vito dei Normanni.

 

POTRESTI ESSERTI PERSO: