SONY DSC

I Carabinieri della Stazione di Cisternino hanno deferito in stato di libertà L.G. 49enne originario della provincia di Caserta, per guida con patente revocata.

L’uomo nell’ambito di un controllo alla circolazione stradale è stato sorpreso alla guida di un’autovettura sprovvisto della prescritta patente di guida poiché revocata.

Attualmente a seguito della più recente opera di depenalizzazione, il porsi alla guida senza aver conseguito la patente di guida non costituisce più un comportamento penalmente rilevante ma un illecito di natura amministrativa.

Permangono solo due ipotesi considerate illeciti penali e sono: la guida senza patente in caso di recidiva o reiterazione nel biennio e la guida senza patente da parte di soggetto sottoposto a misura di prevenzione.

E’ importante altresì sottolineare che in tutte le ipotesi di carattere penale per la reiterazione dell’illecito depenalizzato, in luogo del fermo amministrativo del veicolo, trova applicazione la sanzione accessoria della confisca del veicolo.

POTRESTI ESSERTI PERSO: