I Carabinieri della Stazione di Cisternino Latiano, a conclusione degli accertamenti, hanno deferito in stato di libertà per il reato di truffa e indebito utilizzo di carta di credito, un 22enne di origine romena residente a Senago (MI).

Il giovane dopo aver messo in vendita su una piattaforma commerciale materiale elettronico musicale accordandosi sul prezzo con un 40enne del luogo, ha riscosso l’importo richiesto 250.00€ mediante transazione su carta prepagata “poste-pay”, senza procedere alla consegna del materiale e rendendosi irreperibile.

La parte offesa, dopo aver effettuato vari tentativi infruttuosi finalizzati a contattare la truffatrice, ha pertanto presentato denuncia querela alla locale Stazione dei Carabinieri.