Per la stagione teatrale del Comune di Cisternino arriva domani martedì 5 marzo ore 21.00 presso il Teatro Paolo Grassi, Enrico Lo Verso: Uno nessuno e centomila, dal romanzo di Luigi Pirandello nell’adattamento e regia di Alessandra Pizzi.

L’omaggio a Luigi Pirandello, attraverso l’adattamento teatrale del più celebre dei suoi romanzi: la storia di un uomo che sceglie di mettere in discussione la propria vita, a partire da un dettaglio minimo, insignificante.

Il pretesto è un appunto, un’osservazione banale che viene dall’esterno. I dubbi di un’esistenza si dipanano intorno ad un particolare fisico. Le cento maschere della quotidianità, lasciano il posto alla ricerca del SÉ autentico, vero, profondo.

L’ironia della scrittura rende la situazione paradossale, grottesca, accentua gli equivoci. La vita si apre come in un gioco di scatole cinesi, e nel fondo è l’essenza: abbandonare i centomila, per cercare l’uno, a volte può significare fare i conti con il nessuno.

Ma forse è un prezzo che conviene pagare, pur di assaporare la vita.

fotografia Flavio e Frank; grafica Gabriele Spedicato; registrazione audio Francesco Mancarella; video InsynchLab; coordinamento scenico Marilena Martina

 

negrita francavilla fontana