Hanno aderito all’intesa anche i Comuni di Fasano, Cisternino e Torchiarolo: sindaci presenti alla firma

E’ stato siglato questa mattina, presso l’Agenzia delle Entrate – Direzione Regionale per la Puglia, alla presenza del direttore regionale Salvatore De Gennaro – il protocollo d’intesa finalizzato a potenziare l’azione di contrasto all’evasione fiscale nel territorio brindisino.

A sottoscriverlo sono stati l’Agenzia delle Entrate, rappresentata Maurizio Vergine, responsabile dell’Ufficio accertamento, il comando provinciale della Guardia di Finanza di Brindisi, rappresentato dal colonnello Pierpaolo Manno ed i Comuni di Fasano, Cisternino e Torchiarolo, rappresentati, rispettivamente, dai sindaci Francesco Zaccaria, Luca Convertini e Flavio Caretto.

I Comuni interessati collaboreranno con l’Agenzia delle Entrate e con la Guardia di Finanza al fine di agevolare la conoscenza di dati e notizie utili sulla realtà socio-economica locale, trasmettendo, altresì, “segnalazioni qualificate” che potrebbero essere indicative di fenomeni evasivi.

Spetterà poi alla Guardia di Finanza e all’Agenzia delle Entrate verificare le suddette segnalazioni ed effettuare ogni altro approfondimento ritenuto utile. Il protocollo d’Intesa avrà una validità di tre anni con possibilità di rinnovo alla scadenza.

POTRESTI ESSERTI PERSO: