Settimane di denunce dei condomini, ma si è chiesto l’intervento di polizia locale, Asl e commissariato

Le forze preposte hanno cercato di porre fine a questa situazione che ormai andava avanti da settimane, il proprietario di alcuni appartamenti nella Zona Industriale ha staccato da diversi giorni l’Acqua ai suoi condomini e si è dichiarato ammalato.

Questa diatriba andata avanti per molto tempo è sfociata oggi quando il proprietario ha appunto interrotto l’acqua e nonostante l’intervento di polizia locale, Asl e agenti di Polizia del commissariato di Ostuni, i 3 coinquilini non hanno visto il ripristino dell’acqua.

Quanto accaduto è stato posto dal commissariato di Ostuni alla Procura della repubblica di Brindisi, relazionando non solo i fatti accaduti questa mattina ma inserendo anche le per precedenti denunce presentate da entrambe le parti.

POTRESTI ESSERTI PERSO: