L’incendio si è sprigionato in via Lamarmora, trovate dagli inquirenti tracce natura dolose.

Attentato incendiario questa notte a Carovigno. Da quanto appreso, intorno alle 22.00 di ieri sera (19 gennaio), i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Ostuni, sono intervenuti in via Lamarmora dove si è sviluppato un incendio su una Volkswagen Touareg di proprietà del fratello del primo cittadino di Carovigno Carmine Brandi. Giuseppe Brandi, si è subito reso conto di quello che stava accadendo ed è riuscito a spegnere l’incendio, riuscendo a  preservare parte dell’auto vettura. Sul posto sono state trovare tracce di liquido infiammabile, indagano sull’accaduto i Carabinieri della Compagnia di San Vito dei Normanni.

Il primo cittadino della Città della Nzegna, in questo momento ha convocato la sua maggioranza di governo per confrontarsi sull’accaduto.