I Carabinieri della Stazione di Carovigno, nel corso della notte, hanno tratto in arresto in flagranza di reato Rocco Epifani, classe 1988 di nazionalità svizzera, in atto sottoposto all’obbligo di dimora nel Comune di Carovigno e Giuseppe Epifani, classe 1966 del posto.

Costoro venivano sorpresi mentre erano intenti ad asportare da un terreno agricolo di proprietà di 36enne del posto, circa 1,5 quintali di olive, non riuscendo però a portare a termine il furto per il pronto intervento dei carabinieri.

Dopo le formalità di rito, su disposizioni dell’Autorità Giudiziaria, i due sono stati rimessi in libertà, mentre la refurtiva restituita al legittimo proprietario.