Nel consiglio comunale del 24 giugno 2016, avevamo già messo in guardia la maggioranza del Sindaco Brandi che la delibera che si apprestavano ad approvare per regolamentare i parcheggi in aree private lungo la costa arrivava fuori tempo massimo (con l’estate ormai in corso) e che quindi avrebbe creato solo e soltanto problemi, tanto ai turisti e ai villeggianti, quanto agli operatori del settore. Come al solito la maggioranza non ascolta i buoni consigli della opposizione e fino ad ora sulla questione ha regnato solo il caos. Ad oggi, a più di 20 giorni dall’approvazione della delibera, nonostante le solite rassicurazioni della maggioranza che avrebbero fatto tutto in meno di 10 giorni, ancora il comune non ha autorizzato l’apertura di alcun parcheggio! Le cronache dei giornali e i social network hanno testimoniato i disagi dei turisti e se sono stati garantiti un minimo di servizi è grazie al TAR che ha fatto aprire il parcheggio di Pennagrossa che il Comune non aveva autorizzato. Questo atteggiamento irresponsabile della maggioranza sta mettendo a rischio anche gli operatori che per evitare disagi e problemi hanno garantito comunque il servizio parcheggio, Brandi e la maggioranza lo sanno? Pensiamo di si visto che due gestori di parcheggi sulla costa facenti richiesta di manifestazione di interesse sono componenti della sua maggioranza. Questi signori sono stati aperti in questi giorni? Con quale autorizzazione? Il Sindaco è a conoscenza di ciò? Che ne pensa?

Per carità, non ci aspettiamo nessuna risposta del Sindaco, visto che per lui sono solo “polemiche spicciole” e “strumentalizzazioni”.

Ci aspettiamo che il Sindaco, anziché attaccare l’opposizione che non fa altro che il suo dovere di controllo e di approfondimento degli atti, oltre che di proposta, risponda nel merito e dica ad esempio come reagirà il comune innanzi ad un eventuale richiesta di danni già paventata nell’ordinanza del TAR. Chi paga?

Siamo certi che purtroppo la vicenda parcheggi non finisca qui, e che ne vedremo ancora delle belle, noi continueremo a difendere gli interessi di Carovigno e dei carovignesi, Brandi stia sereno.. 

Firmato

Massimo Lanzilotti Capogruppo – Ripartiamo dal Futuro

Sabrina Leoci coordinatrice del movimento- Ripartiamo dal Futuro

Marzia Bagnulo Capogruppo – PD

Carmela Uggenti Capogruppo – Gruppo Misto

Annamaria Saponaro coordinatrice del movimento – Io Carovigno

Elio Lanzilotti segretario provinciale – Federazione dei Verdi

Movimento Libertà e Trasparenza – Carovigno