Prezzo speciale per ‘La Traviata’, opera in arrivo a Brindisi martedì 11 aprile (ore 20.30), riservato a studenti e associazioni. Per garantire piena adesione alla promozione la biglietteria del teatro resterà aperta anche i prossimi sabato e domenica. Si tratta del primo appuntamento della ministagione ‘Opera in Puglia’.

E’ l’opera italiana per antonomasia. A dispetto del primo clamoroso insuccesso, più per ragioni di censura sociale che non musicali, «La Traviata» di Giuseppe Verdi è l’opera ad oggi più rappresentata nei teatri di tutto il mondo. Al Teatro Verdi di Brindisi il melodramma della cortigiana  Violetta Valery torna martedì 11 aprile (ore 20.30) con una produzione diretta dal livornese Alessio Pizzech.

Al fine di favorire la partecipazione, soprattutto dei più giovani, all’appuntamento con l’opera lirica e con il capolavoro di Verdi, agli studenti delle scuole secondarie e alle associazioni culturali, di danza e musicali, è riservato il prezzo speciale di 10 euro. La promozione è estesa a docenti e dirigenti scolastici: un modo per aprire il teatro, con tutte le sue forme d’arte, alla fruizione del pubblico di ogni età e interesse. L’opera rappresenta la forma di spettacolo che dal Seicento ad oggi ha più di tutte influenzato l’immaginario collettivo del Paese, cinematografia compresa.

Al fine di proporre più efficacemente la promozione, la biglietteria del teatro sarà aperta in via straordinaria anche sabato 8 e domenica 9 aprile, dalle ore 10 alle 13 e dalle 17 alle 20. Info 0831 562 554.

Fonte: http://brindisireport.it

POTRESTI ESSERTI PERSO: