Due macchine ritrovate a Ceglie Messapica, le altre a Carovigno e San Vito dei normanni, fra il 12 e il 21 gennaio

Altre quattro auto rubate sono state ritrovate dai carabinieri del comando provinciale di Brindisi fra il 12 gennaio e il 21 gennaio.

Il 15 gennaio, tre auto sono state ritrovate fra Ceglie Messapica e Carovigno dai carabinieri delle rispettive stazioni. A Ceglie, nel corso di servizio perlustrativo, in contrada Palagogna, è stata recuperata Fiat Idea, oggetto di furto, denunciato il 9 gennaio presso la Stazione CC di Ostuni; sempre a Ceglie, su segnalazione di un cittadino, in via Vespucci, si trovava Fiat Uno rubata il 30 dicembre 2017, a Taranto. A Carovigno, invece, grazie alla segnalazione di un cittadino è stata trovata in stato di abbandono una Fiat Panda il cui furto è stato denunciato il 10 gennaio presso la stazione di San Vito dei Normanni.

Infine, il 12 gennaio, i carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di San Vito dei Normanni, dopo aver intercettato un individuo alla guida di una Fiat Tempra rubata poco prima in San Vito dei Normanni, si sono posti all’inseguimento del veicolo, che veniva abbandonato dallo sconosciuto malfattore, dileguatosi nel centro abitato di Carovigno. Dopo le formalità di rito, i veicoli sono stati restituiti ai legittimi proprietari.

?ih4lFg5K9IKMohfMsGLlHlBMQlPh3MTgNjsiKLNikmNmeizl9iulRHjLRLtg9K3Jli7h0HlMDMGl3Kug5lSKeH2iGJ9LIH4kai2laMfhYL1kKKRGPiWI0i5HygkI1mgKLf0mEivlBhjM7JEj6mlKCL5Mr9abvF1fIS6A31

POTRESTI ESSERTI PERSO: