Marco Frisina

Il grande maestro mons. Marco Frisina a Brindisi il 14 giugno per il concerto del coro polifonico arcivescovile “San Leucio” il concerto sarà presentato in anteprima alla stampa il 13 giugno a palazzo Granaferi-Nervegna.

L’Associazione musicale-culturale “S. Leucio”, con il patrocinio dell’Arcidiocesi di Brindisi-Ostuni, della Regione Puglia, del Comune di Brindisi e della Provincia di Brindisi, con i media partner, del quotidiano online www.brindisitime.it, la radio, Idea Radio nel Mondo e l’emittente televisiva, Teledehon, con il sostegno di Banca Popolare Pugliese, Farina Pianoforte di Ostuni, Pamela Viaggi di Ostuni, hotel “Palazzo Virgilio”, il Ristorante il Trullo, presenta il 14 giugno alle ore 20:30, presso la Chiesa “S. Paolo Eremita” di Brindisi , a conclusione delle celebrazioni del venticinquesimo anniversario della fondazione del Coro Polifonico Arcivescovile “San Leucio”, il concerto per soli, coro ed orchestra dal titolo, «Resta con Noi, Signore», diretto dal M° Mons. Marco Frisina, noto autore al livello mondiale di musica liturgica e di musica sacra, nonché fondatore e direttore del coro della diocesi di Roma.

Il grande evento conclusivo della rassegna,“In Cordis Jubilo, sarà presentato in anteprima in conferenza stampa il 13 giugno alle ore 17:00, presso la Sala Conferenze di Palazzo Granafei-Nervegna di Brindisi. Saranno presenti, il M° Mons. Marco Frisina, la presidente dell’Associazione Musicale-Culturale “San Leucio”, dott.ssa Antonia Di Totero ed il direttore del Coro Polifonico Arcivescovile “San Leucio”, M° Alessio Leo. La conferenza sarà coordinata dalla dottoressa, Iolanda Milone.

Ripercorrere con il concerto i venticinque anni del coro è come ripercorrere l’ampia produzione di mons. Frisina, i cui brani saranno eseguiti durante la serata del 14 giugno, attingendo dalla discografia e dalle colonne sonore composte per le produzioni internazionali della RAI di argomento sacro (ricordiamo per esempio, la fiction RAI Preferisco il Paradiso). Voci soliste del concerto saranno il soprano Rosaly Caiazzo, meravigliosa interprete, il cui repertorio spazia dalla musica classica alle produzioni liturgiche, solista delle incisioni di Fabio Massimillo, ed il tenore Alessio Leo, direttore dal 2015 del Coro Polifonico Arcivescovile San Leucio, dopo esserne stato voce solista e maestro preparatore per diversi anni.

Il titolo del concerto “Resta con Noi, Signore”, il cui testo richiama il brano dei discepoli di Emmaus (Lc 24,13-53) scritto da monsignor Frisina nel 1995. È l’invocazione dei discepoli stanchi e provati dagli avvenimenti della vita che chiedono al Signore Risorto di restare insieme a loro, di non lasciarli ricadere nella paura e nella solitudine ma di permanere nelle loro esistenze per portare luce, speranza e vita in pienezza. Così il coro, dopo 25 anni di servizio, chiede ancora, al Signore ma anche a se stesso, di rimanere alla sequela del Risorto, come unico motivo di esistenza, e come essenza del proprio servizio.

Il concerto vuole essere offerto alla città di Brindisi, ma alla diocesi tutta, come momento di riflessione e di elevazione dello spirito, compito primo della musica sacra, ma anche come momento di comunione e di aggregazione per coristi e ascoltatori.

Il concerto sarà eseguito dal Coro, composto da oltre 80 coristi provenienti dalle diverse realtà parrocchiali della diocesi, e dell’orchestra San Leucio composta da 40 elementi di grande professionalità. La serata sarà introdotta dalla giovane attrice, Giampiera Dimonte.

POTRESTI ESSERTI PERSO: