Il porto di Brindisi sarà il set della nuova serie televisiva “Gli orologi del diavolo”, protagonista della serie tv Beppe Fiorello.

Il porto di Brindisi sarà il set della nuova serie televisiva “Gli orologi del diavolo”, protagonista della serie tv Beppe Fiorello che sarà affiancato da a Claudia Pandolfi, Nicole Grimaudo e Alvaro Cervantes.

La messa in onda della serie dovrebbe essere nel 2020. La serie è prodotta da Rai Fiction, Mediaset Espana, Mediterraneo, Rai Com e PicoMedia – è tratta dal libro di successo scritto dal giornalista ostiense Federico Ruffo.

Racconta la storia di Gianfranco “Gianni” Franciosi, l’uomo utilizzato come esca per infiltrarsi tra i Narcos e poi abbandonato dallo Stato. Beppe Fiorello è “Gianni”, meccanico specializzato nelle modifiche dei motori marini per barche da usare per il contrabbando e per il traffico di stupefacenti. Per quattro anni sarà un agente infiltrato nel clan.

POTRESTI ESSERTI PERSO: