Al via il programma promozionale targato Movimento Turismo del Vino Puglia, che per tutto il mese di novembre porterà nelle città di Merano e Milano una ventata di Puglia, con esclusive degustazioni, eventi a tema e laboratori sensoriali in collaborazione con i consorzi di Buonaterra – Movimento Turismo dell’Olio Puglia e La Puglia è Servita.

“Novembre sarà un mese molto intenso per noi – dichiara la presidente del Movimento Turismo del Vino Puglia Maria Teresa Varvaglione – siamo entusiasti all’idea di raccontare i grandi autoctoni e le denominazioni d’origine pugliesi a un pubblico di alto profilo, all’interno di location uniche. Nel caso di Merano si tratta di una riconferma della presenza del nostro Consorzio, nel segno della continuità, in una cornice d’élite che storicamente seleziona i suoi ospiti con grande accuratezza. A Milano riproporremo il road show nelle migliori enoteche della città, seminari di degustazione a cura di AIS Lombardia da sempre tra le piu’ dinamiche e seguite delegazioni in Italia e l’esclusivo evento al Pont de Ferr di Maida Mercuri”.

MERANO WINE FESTIVAL – 8|11 novembre
Si parte con il Merano Wine Festival, la prestigiosa manifestazione enologica che riunisce ogni anno il gotha dell’alta qualità vitivinicola, come momento d’incontro tra i migliori produttori e i consumatori d’élite del mondo enogastronomico. Portavoce dei traguardi qualitativi, dei vitigni autoctoni che rappresentano la forza dell’enologia regionale e dei regimi di qualità della nostra regione, saranno i consorziati: Cantina Le Grotte – Apricena (Fg) | Rivera – Andria | Masseria Faraona – Corato (Ba) | Torrevento – Corato (Ba) | Botromagno – Gravina in Puglia (Ba) | Coppi – Turi (Ba) | Amastuola – Crispiano (Ta) | Vetrère – Taranto | Varvaglione – Leporano (Ta) | Felline – Manduria (Ta) | Antica Masseria Jorche – Torricella (Ta) | Trullo di Pezza – Torricella (Ta) | Carvinea – Carovigno (Br) | Cantina San Donaci – San Donaci (Br) | Cantele – Guagnano (Le) | Apollonio – Monteroni di Lecce (Le) | Palamà – Cutrofiano (Le) | Castel di Salve – Depressa di Tricase (Le) | Mottura – Tuglie (Le).

Venerdì 8 novembre durante il Gala Dinner che avrà luogo nell’affascinante cornice del Kursaal, ci sarà l’esordio del Movimento Turismo del Vino Puglia alla 28esima edizione del Merano Wine Festival. Per l’occasione le etichette dei consorziati saranno per la prima volta presenti nel menù della Official Opening Night, con una selezione dei migliori rosati di Puglia abbinati ai “Cavatelli Centoni, patate, gambero rosa e finocchietto” di Pietro Penna executive del Casamatta Restaurant by Vinilia Wine Resort.

Sabato 9 nell’area “The Circle”, spazio polivalente dedicato all’approfondimento e all’esplorazione dei diversi territori vitivinicoli italiani dalle 15.30 alle 16.30 va in scena l’open talk “La Puglia del gusto a Merano”.
Margo Schachter (Cucina Italiana, Vanity Fair) affiancata da Nicola Prudente in arte Tinto insieme alla presidente del Movimento Turismo del Vino Puglia Maria Teresa Basile Varvaglione e il direttore Vittoria Cisonno, accompagneranno gli ospiti alla scoperta della Puglia attraverso le sue eccellenze enogastronomiche, tra vitigni autoctoni e denominazioni d’origine. In degustazione le etichette dei consorziati, abbinate ai prodotti degli artigiani del gusto del consorzio de La Puglia è Servita: Forno Sammarco (San Marco in Lamis, Fg), Caseificio Olanda (Andria), Azienda Agricola Taurino (Squinzano, Le) e Salumificio Santoro (Cisternino, Br).
Dalle 18.00 alle 19.00 si entrerà nel vivo delle masterclass con la prima parte di “Assaggia la

Puglia” un viaggio attraverso le denominazioni storiche pugliesi che vedono come protagonisti il Nero di Troia e il Primitivo.
Domenica 10 novembre dalle ore 10.00 alle 11.00 – si svolgerà la seconda parte dedicata al Negroamaro e ad altri vitigni antichi che caratterizzano il panorama vitivinicolo del cuore della Puglia quali il Minutolo, il Greco e l’Ottavianello. Entrambe i momenti degustativi saranno condotti da Daniele Cirsone (vicedirettore Movimento Turismo del Vino Puglia) e moderati da Annette Lizotte (Italian Wine Ambassador Vinitaly International).
Per tutto il periodo del Festival, i vini di Puglia potranno essere anche degustati all’interno della The Circle Wine Cellar, con una selezione di etichette da tutto il territorio.

PUGLIA TOP WINE ROADSHOW – 11 | 17 novembre
Seconda tappa del viaggio del Movimento Turismo del Vino Puglia sarà Milano. Dopo il successo delle passate edizioni, ritorna il Puglia Top Wines Road Show, l’imperdibile “tour metropolitano” dei vini pugliesi organizzato dal Movimento Turismo del Vino Puglia per promuovere le eccellenze vitivinicole della regione. Per una settimana, dall’11 al 17 novembre, le migliori etichette dei soci di MTV Puglia saranno al centro di un fitto calendario di eventi a tema nei templi del vino di Milano.

Queste le dodici selezionate enoteche del capoluogo lombardo che ospiteranno i vini delle aziende socie del Consorzio MTV Puglia: Cotti (Via Solferino, 42)| Enoclub (Via Friuli, 15) | El vinatt (Via Leone Tolstoi, 49) | Enoteca Diapason (Via Lomellina, 48) | La cantina di Franco (Via Raffaello Sanzio, 16) | VinoVino dal 1921 (Corso San Gottardo, 13) | Enoteca Wineria (Via Carlo Caneva, 4 Zona Sempione) | Ronchi Ricciardi (Piazza Vesuvio, 12) | Gran Cru (corso Magenta, 32) | Enoteca Hic (via Savona, 26) | Vini & Sapori (via Vitruvio, 11) | Wine (via G. Brentano) | Wine O’Clock (via Benedetto Marcello, 93).

Qui, per tutta la settimana, corner promozionali, vetrine a tema e degustazioni giornaliere per accompagnare i visitatori in un viaggio attraverso la tradizione vinicola pugliese nelle produzioni delle cantine socie del Consorzio, etichette storiche e nuovissime uscite, dalla Daunia al Salento, a winelovers, enotecari, appassionati vecchi e nuovi.
Inoltre, a cura di Eventi d’Autore, quattro di queste enoteche ospiteranno laboratori sensoriali – guidati da esperte sommelier del vino e dell’olio extravergine d’oliva – dedicati ai vitigni autoctoni e cultivar della regione secondo il seguente programma:
El Vinatt | MARTEDI’ 12 NOVEMBRE | h. 17,00 – 19,30
Enoteca Hic Lab | MERCOLEDI’ 13 NOVEMBRE | h. 17,00 – 20,00
Enoteca Vini & Sapori | GIOVEDI’ 14 NOVEMBRE | h. 17,00 – 20,00
Enoclub | VENERDI’ 15 NOVEMBRE | h.17,00 – 20,00

Queste le cantine partecipanti: Antica Masseria Jorche – Torricella (Ta) | Apollonio – Monteroni di Lecce (Le) | Botromagno – Gravina in Puglia (Ba) | Cantina dei Fragni – Sammichele di Bari (Ba) | Cantine Le Grotte – Apricena (Fg) | Carvinea – Carovigno (Br) | Castel di Salve – Depressa di Tricase (Le) | Claudio Quarta – Guagnano (Le) | La Cantina di Andria – Andria | Li Veli – Cellino San Marco (Br) | Mazzone – Ruvo di Puglia (Ba) | Mottura – Tuglie (Le) | Palamà – Cutrofiano (Le) | Pietraventosa – Gioia del Colle (Ba) | Rivera – Andria | Mirvita Tor de Falchi – Minervino Murge (Bt) | Tormaresca – San Pietro Vernotico (Br) | Torrevento – Corato (Ba) | Varvaglione – Leporano (Ta) | Vetrère – Taranto

Non potevano mancare i profumi di un altro prodotto principe della regione, l’extravergine, con una selezione dei migliori Evo e prodotti tipici di Puglia a cura dei soci di Buonaterra Movimento Turismo dell’Olio Puglia: Azienda Agricola Taurino – Squinzano (Le); Bisceglia – Mattinata (Fg); De Carlo – Bitritto (Ba); Frisino – Palagiano (Ta); Galantino – Bisceglie (Bt); Mazzarrino – Palagianello (Ta); Santoro – San Michele Salentino (Br); Sololio – Ostuni (Br).

Ricco il calendario di appuntamenti che lunedì 11 novembre daranno il via al Puglia Tasting Week a Milano. La mattina in zona Navigli con il “Puglia Brunch al Ponte”. Dalle 10.30 alle 13.30 il ristorante Al Pont de Ferr (Ripa di Porta Ticinese, 55), tempio della ristorazione meneghina di Maida Mercuri, ospiterà la presentazione golosa – riservata alla stampa e agli addetti ai lavori – degli eventi milanesi del MTV Puglia. Seguirà la degustazione vini dei consorziati, dei prodotti degli artigiani del gusto del Consorzio de La Puglia è Servita e gli oli extravergine d’oliva della aziende di Buonaterra – Movimento Turismo del Vino Puglia.

Nel pomeriggio al The Westin Palace Hotel di Milano (Piazza della Repubblica, 20), con “Degusta la Puglia”, un evento di approfondimento dedicato alle terre del vino e ai vitigni autoctoni della regione, realizzato in collaborazione con AIS Lombardia.

Due i momenti che caratterizzeranno l’evento AIS. Dalle 15.30 alle 20.30 il grande walk around tasting con i banchi d’assaggio delle aziende socie, dove sommelier e winelovers amici di AIS Lombardia, operatori del settore e stampa potranno degustare una selezione di oltre 60 etichette delle aziende partecipanti, abbinate agli Evo dei frantoiani di Buonaterra – Movimento Turismo dell’Olio Puglia e ai prodotti gastronomici d’eccellenza degli artigiani del gusto de La Puglia è Servita: Forno Sammarco (San Marco in Lamis – Fg), Caseificio Olanda (Andria), Salumificio Santoro (Cisternino – Br). L’ingresso è gratuito e riservato ai soci AIS, operatori del settore e stampa.

In contemporanea, dalle ore 16.00 alle ore 18.00, prenderà il via il seminario riservato a giornalisti, trader e sommelier, per un approfondimento dei vini e delle terre di Puglia attraverso i suoi grandi vitigni autoctoni: Primitivo, Negroamaro, Nero di Troia. Conduce Sergio Libanore, degustatore ufficiale e relatore dell’Associazione Italiana Sommelier, con la partecipazione di Maria Teresa Basile Varvaglione e Vittoria Cisonno, rispettivamente presidente e direttore del MTV Puglia. La storia della vitivinicoltura pugliese in tre parti, raccontata attraverso i vitigni e le tipologie di prodotto che hanno tracciato la via della rinascita dell’enologia della regione tra interpretazioni storiche e riletture in chiave moderna. A seguire, “IndoVino”, il blind tasting condotto dal vicedirettore del Movimento Turismo del Vino Puglia Daniele Cirsone che metterà alla prova i partecipanti, invitandoli ad abbinare i descrittori olfattivi ai relativi vitigni autoctoni pugliesi. I nasi più bravi (e fortunati!) si aggiudicheranno un omaggio a cura del Consorzio.
La partecipazione al seminario – riservato a soci AIS, operatori del settore e stampa – previa prenotazione, prevede un numero massimo di 45 partecipanti. Per maggiori info e adesioni si può scrivere a eventi@aismilano.it oppure visitare il sito AIS MILANO

Tutte le informazioni e gli aggiornamenti sugli eventi in programma sono disponibili su www.mtvpuglia.it e sui canali social del Movimento (Facebook, Twitter e Instagram), seguendo gli hashtag ufficiali degli eventi: #PugliaGoesToMerano (Merano Wine Festival), #PugliaTastingWeek e #DegustalaPuglia (Milano).

L’iniziativa è inserita nella più ampia programmazione progettuale dal titolo “La Puglia del vino nelle fiere internazionali”, presentata dal Consorzio Movimento Turismo del Vino Puglia al Dipartimento Agricoltura, Sviluppo Rurale e Ambientale della Regione Puglia a valere sul fondo del PSR Puglia 2014-2020 – Sottomisura 3.2 “Sostegno per attività di informazione e promozione, svolte da associazioni di produttori nel mercato interno”.

POTRESTI ESSERTI PERSO: