Provvedimenti adottati dai sindaci a seguito di un nuovo messaggio di allerta arancione diramato dalla Protezione Civile

Scuole chiuse in diversi Comuni della provincia di Brindisi per la giornata di domani (martedì 12 novembre). Si tratta di una conseguenza di un nuovo bollettino di allerta meteo arancione diramato nel pomeriggio di oggi (lunedì 11 novembre) dal servizio regionale di Protezione Civile.

Uno dei primi sindaci a firmare l’ordinanza (“in via cautelativa”) di chiusura delle scuole di ogni ordine e grado è stato quello di Brindisi, Riccardo Rossi. Da quanto appreso, analogo provvedimento è stato adottato anche dai primi cittadini di Mesagne, Francavilla Fontana, Ostuni, San Donaci, Torchiarolo, Carovigno, San Vito dei Normanni, Cellino San Marco, San Pietro Vernotico, Latiano, San Pancrazio Salentino e Torre Santa Susanna.

Come si legge nel messaggio d’allerta, per le prossime 24 ore “sono previste precipitazioni diffuse e persistenti a prevalente carattere di rovescio con quantitativi da moderati ad elevati e forti raffiche di vento”. Questa nuova ondata di maltempo dovrebbe protrarsi fino a giovedì.

In alcuni Comuni sono stati anche attivati i centri operativi di Protezione civile.

POTRESTI ESSERTI PERSO: