Domani, martedì, 29 settembre, è la ricorrenza del santo patrono della polizia di Stato, san Michele Arcangelo.

Come da tradizione, la questura di Brindisi celebrerà il suo santo protettore. Quest’anno, nel rispetto della normativa vigente, il programma della cerimonia organizzata dalla questura prevede la celebrazione della santa messa, alle ore 11, presso la pontificia basilica cattedrale di Brindisi, sita in piazza Duomo, 11.

La celebrazione eucaristica sarà officiata dall’arcivescovo titolare della Diocesi di Brindisi-Ostuni, monsignor Domenico Caliandro, coadiuvato dal cappellano della polizia di Stato, don Claudio Macchitella. Alla cerimonia parteciperanno, oltre alle massime autorità civili e militari della provincia, i rappresentanti e molti iscritti delle associazioni della polizia di Stato.

POTRESTI ESSERTI PERSO: