Nelle giornata del 9 novembre scorso, i Carabinieri della Stazione di Villa Castelli, nel corso di specifico servizio finalizzato al contenimento della diffusione del Virus Covid-19, hanno controllato numerose persone ed elevato contravvenzioni nei confronti di cittadini che non osservavano le disposizioni dei DPCM vigenti, circa il divieto di assembramento, il distanziamento sociale e all’uso della mascherina di protezione.

Nella circostanza, sono state contestate ai genitori obbligati in solido, 5 violazioni relative ad altrettanti minorenni residenti a Grottaglie (TA), sorpresi nel pomeriggio in contrada “San Barbato”, fuori dal Comune di domicilio, assembrati e privi di mascherina.

Inoltre, sono state contestate altre 2 violazioni a soggetti non residenti, in transito nel comune di Villa Castelli, senza alcuna giustificazione.

POTRESTI ESSERTI PERSO: