La Puglia è a Rimini in questi giorni al TTG Travel Experience, il principale marketplace del turismo B2B in Italia, punto di riferimento per la promozione del turismo mondiale in Italia e per la commercializzazione dell’offerta turistica italiana nel mondo. Cinquanta le postazioni per un contingente di 64 operatori turistici pugliesi, anche in aggregazione di impresa, nello stand di 200 metri quadrati dedicato all’offerta turistica pugliese.

Ieri l’Assessore all’Industria turistica e Culturale, Loredana Capone, ha incontrato gli operatori presenti a Rimini. “Il TTG è una fiera del turismo estremamente importante per gli operatori e i pugliesi sono presenti con una presenza massiccia e una fitta agenda di incontri con tour operato e agenzie di viaggio – commenta l’Assessore Capone –  Geograficamente qui a Rimini  è rappresentata un po’ tutta la Puglia che si presenta come una terra da sperimentare tutto l’anno: mare, natura, ma anche borghi dell’entroterra con la loro storia, cultura, tradizioni ed enogastronomia  insieme ai prodotti di nicchia legati al wedding e al lusso. Molte le masserie resort che hanno all’interno l’offerta specifica di esperienze enogastronomiche e di cicloturismo. La Puglia attira molto interesse perché il brand funziona. Puntiamo sul’autenticità  e l’accoglienza e funziona l’organizzazione  degli operatori peri quali la stagione  sta diventando di 365 giorni l’anno. Grazie ai turisti stranieri sui quali abbiamo puntato.. Pubblico e privato, Regione ed operatori insieme sono vincenti. E questo che oggi emerge guardando lo stand della Puglia in questa fiera importantissima del business turistico “.

E c’è anche la Puglia fra le destinazioni digitali premiate a Rimini questa mattina in occasione della quarta edizione del riconoscimento più ambito dalle regioni italiane: si tratta di Italia Destinazione Digitale, il premio destinato alle regioni con la miglior reputazione online, ideato da Travel Appeal.   Con il premio BeActive infatti siamo la regione italiana che si è distinta per “quantità, varietà e miglior sentiment relativo alle esperienze outdoor distribuite sui maggiori canali di vendita on line. Il premio, ritirato da Luca Scandale, dirigente della Pianificazione strategica di Pugliapromozione: “Grazie a tutti gli operatori pugliesi che ogni giorno accolgono, con offerte di valore, i turisti che scelgono la Puglia come meta della propria vacanza all’aria aperta!

Una novità di quest’anno a Rimini è la partecipazione di cinque giovani start up turistiche pugliesi,  vincitori PIN, che grazie alla collaborazione con Pugliapromozione  hanno a disposizione due desk condivisi nello stand della Puglia, con agende di appuntamenti B2B  per presentare nuovi servizi e prodotti e attirare nuovi buyer esteri che desiderano ampliare il proprio mercato in Puglia. Dall’unione di AuthenticPugliaTours, G.Local e IBicipedi è nato  PugliaVanBikeExperience, un nuovo prodotto che, combinando il noleggio di furgoni con rastrelliere per biciclette, permette lo spostamento dei turisti-ciclisti in diverse destinazioni, ognuna delle quali prevederà tour ed esperienze in bici;  ImaginApulia e PlacenPeolpe, invece, presentano un pacchetto di attività turistiche esperienziali “chiavi in mano” completo di materiale di comunicazione promozionale, brandizzato e di qualità.

POTRESTI ESSERTI PERSO: