Francavilla Fontana: Per motivi di natura passionale tenta il suicidio

Per motivi di natura passionale 20enne manifesta ai genitori l’intento di suicidarsi con la benzina e si allontana da casa, rintracciato dai Carabinieri dopo una vasta ricognizione dell’area rurale dove era stato localizzato, sta bene.

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile e della Stazione di Francavilla Fontana hanno rintracciato un giovane che nella mattinata, dopo aver comunicato ai propri genitori l’intenzione di suicidarsi, proposito da attuare con liquido infiammabile si era allontanato da casa a bordo della sua autovettura facendo perdere le tracce.

Il movente dell’improvviso intendimento del giovane è da ascrivere a ragioni di natura passionale, probabilmente l’opposizione dei genitori di frequentare una ragazza.

I militari di Francavilla Fontana in un arco temporale contenuto, hanno attuato un dispositivo, individuando e circoscrivendo l’area delle ricerche riuscendo a localizzarlo mediante il tracciamento del GPS installato nell’autovettura del giovane.

Lo stesso giunto in una contrada rurale di Francavilla Fontana, era molto agitato e in uno stato confusionale, disteso per terra con accanto una tanica con circa2 litri di benzina e un accendino sottoposti a sequestro.

Soccorso da personale del 118 ha rifiutato le cure mediche è in buona salute.

Guarda Anche
Scelti Per Te